Pagine

venerdì 22 agosto 2014

La cellulite

La cellulite (pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica) è un fenomeno molto frequente nelle donne. 
E' da considerare una vera e propria patologia dovuta ad un'alterazione dell'ipoderma, parte del sottocute ricca di cellule adipose.
La cellulite é frequente nelle donne


Questo tessuto è sempre in attività e il suo metabolismo è influenzato dal bilancio calorico.
Quando il bilancio calorico è negativo scioglie i grassi (lipolisi), quando è positivo diventa un deposito di grassi.

L'attività metabolica dell'ipoderma funziona in modo ottimale quando si ha una buona microcircolazione (venosa e linfatica) in quanto questa può  svolgere meglio l'azione di assorbire i grassi in caso di eccesso o rimetterli in circolo in caso di carenza.